Lo Speed test è lo strumento sempre più utilizzato dagli utenti per calcolare la velocità di connessione della propria linea internet, così da controllare se la linea erogata ha la…

Speed test: cos’è e come misurare la velocità di connessione

Speed test: cos’è e come misurare la velocità di connessione

Lo Speed test è lo strumento sempre più utilizzato dagli utenti per calcolare la velocità di connessione della propria linea internet, così da controllare se la linea erogata ha la stessa potenza di quanto viene invece indicato nelle clausole contrattuali.

Lo speed test infatti, permette di verificare la propria linea internet e in caso di anomalie riscontrate sarà possibile intervenire subito sulla connessione e risolvere l’eventuale danno presente.

Per poter controllare la connessione internet e la velocità erogata dalla propria linea telefonica è possibile consultare uno dei tantissimi strumenti presenti online. Bastano pochissimi e semplicissimi passaggi, inoltre, gli speed test sono del tutto gratuiti.

Tra gli speed test presenti online ne esistono diverse versioni, anche se la modalità di funzionamento è molto simile in tutti quanti, possono variare per alcune funzionalità, ma davvero irrisorie.

Per utilizzare gli speed test presenti in rete è necessario come prima cosa, collegarsi al sito internet di riferimento. Per effettuare lo speed test è possibile collegarsi da qualsiasi browser, sia da Windows che da Mac.

Una volta sul sito bisogna lanciare lo speed test che analizza la propria connessione internet. Per un’operazione di questo tipo ci vuole davvero pochissimo tempo, anche meno di un minuto. I risultati forniti dal test saranno relativi alla velocità di connessione in upload, alla velocità di connessione in download e ai dati relativi al ping test.

Da tali risultati sarà possibile verificare se la velocità di connessione fornita dal proprio gestore telefonico è la stessa di quella garantita nel contratto. In caso contrario sarà necessario che l’utente si attivi per risolvere il problema, sollecitando direttamente l’operatore telefonico.

Questo, infatti, è uno dei problemi che porta l’utente ad incorrere all’utilizzo del test, in modo da verificare l’operato del gestore telefonico. Lo speed test rappresenta una prova certificata dell’eventuale inadempienza del gestore telefonico, che se non ripristina la linea secondo la velocità di connessione garantita, l’utente sarà libero di recedere dal contratto senza pagare alcun costo di disattivazione del servizio.

Per tenere sotto controllo la connessione internet  per avere dei dati attendibili lo speed test deve essere effettuato più volte in un tempo piuttosto dilatato.

Leave a Reply