Se l’assistenza disdette e reclami non aiuta il cliente

Il cambio di operatore molto spesso non è indolore per le tasche del consumatore. L’assistenza disdette e reclami dei diversi operatori molto spesso è sommersa da lettere di protesta dei consumatori. Questo è dovuta al fatto che la maggior parte degli operatori di telefonia continuano ad addebitare i costi di disattivazione nella bolletta di chiusura del contratto. Tale spesa però è illegittima, per questo diversi studi legali hanno redatto dei moduli che consentono di contestarla.
La modulistica è stata predisposta per l’invio del reclamo a tutti gli operatori di telecomunicazioni del mercato italiano: Tim ,Vodafone, Teletu, Tre, Fastweb, e Tiscali.
Per avviare la procedura è necessario compilare il modulo, allegare un documento d’identità in corso di validità e inviare il tutto attraverso una raccomandata con ricevuta di ritorno oppure attraverso una PEC ai recapiti dell’operatore telefonico.

Fastadsl ti offre tutte le indicazioni necessarie per avanzare disdette e reclami con i vari operatori telefonici in una sezione dedicata.

Una modalità per ogni operatore

Se avete bisogno di avanzare un reclamo o di fare una disdetta con uno qualsiasi degli operatori telefonici italiani, sulla pagina dedicata di Fastadsl potrete trovare tutte le indicazioni utili. Troverete tutte le indicazioni su cosa fare se gli operatori non dovessero mantenere le loro promesse, oppure individuare le mosse necessarie per recedere i contratti. Non ultimo troverete tutte le novità riguardanti eventuali proroghe per rimborsi, senza dimenticare le notizie riguardanti accordi, oppure gli aggiornamenti sulla banda larga ed infine i rapporti riguardanti il settore.
Come ad esempio quello di Cittadinanzattiva che sottolinea come, con quasi 10 mila segnalazioni, sia proprio il settore delle telecomunicazioni a guadagnarsi il primo posto in materia di reclami.

Ultimi articoli in Assistenza

Una nuova minaccia insidia il sistema operativo Android, e il suo nome è GhostCtrl. Si tratta di un ransomware, cioè un particolare tipo di malware che limita l’accesso al dispositivo…

Antitrust ha emanato multe saltate verso gli operatori telefonici del territorio nazionale. Nello specifico si tratta di 5 operatori tra cui Telecom, Vodafone, Wind, Fastweb e Tiscali. La multa ammonta…

Finalmente con l’arrivo del 15 giugno si è detto addio al servizio roaming a pagamento. Questo è stato un grosso vantaggio per i consumatori, ma non ha di sicuro giovato…

AgCom ha recentemente denunciato l’operato dei gestori telefonici nazionali, coinvolti in una serie inspiegabile di rincari, che hanno coinvolto i consumatori. I problemi sono nati quando i numerosi consumatori hanno…

Nuovi aggiornamenti per l’app Google Maps, che ha da qualche tempo apportato delle migliorie per la versione dedicata ai disabili. Nello specifico, tra gli aggiornamenti, è stato integrato il servizio…

Pagina 1 di 1912345...10...Ultima »