C’è un’aurea di mistero attorno a casa cinese Xiaomi e al nuovo modello lanciato sul mercato. Il caos generale si è scatenato quando online è comparsa una foto di un…

Xiaomi e il mistero sul nuovo modello

Xiaomi e il mistero sul nuovo modello

C’è un’aurea di mistero attorno a casa cinese Xiaomi e al nuovo modello lanciato sul mercato. Il caos generale si è scatenato quando online è comparsa una foto di un nuovo misterioso modello del dispositivo. Non si è capito bene se si tratti di un nuovo Redmi o dell’attesissimo Mi5c.

Xiaomi è nata nell’ ormai lontano 2010 e non è nuova alla sperimentazione di nuovi modelli per i propri dispositivi mobile. Recentemente è stata lanciata la coppia dei nuovi Mi5S e Mi5S Plus. I dispositivi Xiaomi sono del tutto affidabili con prezzi competitivi. Negli ultimi anni sono sempre di più i clienti ad avvicinarsi a questo brand. Xiaomi dispone di una vasta gamma di dispositivi in grado di soddisfare qualsiasi tipo di consumatore e andare incontro alle esigenze più disparate. L’obietivo di Xiaomi era quello di aggiungere delle funzionalità ad Android e migliorare l’interfaccia utente. I dispositivi messi a disposizione da Xiaomi sono i phabet (esiste anche una serie con diversi modelli della gamma Note con display da 5.7 pollici), ma anche smartphone compatti, che garantiscono una memoria RAM di minimo 3 gb. Tutti dispositivi che coprono diverse fasce di prezzo ideali per qualsiasi tipo di tasche.

Ma dalle indiscrezioni trapelate si può già sapere che il nuovo gioiellino della casa cinese è uno smartphone con uno schermo curvo da 2.5 D e che include il lettore di impronte incorporato nel tasto Home, quest’ultimo con molta probabilità dotato di ultrasuoni. Tali tecnologie avvicinano il device Xiaomi all’ iPhone 7 e all’ iPhone 7 Plus.

Il modello esteticamente appare tondeggiante e smussato sugli angoli (che riprende le caratteristiche dei modelli Edge), mentre il materiale principale è il metallo (alluminio) e la colorazione è black. Nel dispositivo mobile è presente anche una fotocamera con flash a LED , Il SoC (CPU + VGA) è un MediaTek Helio P20 e il processore un octa-core  da 2,2 GHz. La memoria RAM è da 3 gb mentre lo storage interno ha una capacità da 64 gb. Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow con MIUI 8.

La fascia di prezzo sulla quale si aggirerà il dispositivo è molto vicina a quella dello Xiaomi Mi5S, cioè circa 267 euro (pari a 1999 yuan).

Leave a Reply