Il nuovo modem Vodafone incluso nelle offerte internet è il Vodafone Station Revolution. Il modem è disponibile sia per le offerte fibra che per quelle adsl. Il dispositivo è curato…

Vodafone, come installare il modem Vodafone Station Revolution

Vodafone, come installare il modem Vodafone Station Revolution

Il nuovo modem Vodafone incluso nelle offerte internet è il Vodafone Station Revolution. Il modem è disponibile sia per le offerte fibra che per quelle adsl. Il dispositivo è curato direttamente da Vodafone e presenta una tecnologia di ultima generazione. Il modem Vodafone Station Revolution presenta anche in Beamforming, capace di garantire una copertura maggiore del segnale e soprattutto una potenza di connessione maggiore. Il tipo di connettività è di tipo wifi 802.11 ac e arriva a garantire una velocità di connessione fino a 300+1300 mbps e 4 porte da 1 gbps. Inoltre il modem Vodafone Station Revolution è a basso consumo grazie alle luci in led e al sistema che le spegne automaticamente.

Come installare il nuovo modem Vodafone Station Revolution?

Installare Vodafone Station Revolution è molto semplice, come prima cosa bisogna aspettare l’ sms di attivazione della linea Vodafone. Successivamente va collocato il cavo DSL (con fascetta rossa) presente sulla scatola e il cavo del telefono rispettivamente nelle porte DSL e TEL1. Alla fine va collegato il cavo dell’alimentazione alla presa elettrica e un altro cavo (con fascetta nera) alla porta Power.

Una volta collegati tutti i cavi basta accendere il modem dal tasto apposito. Quando si accende la luce rossa fissa sotto la scritta Vodafone Station allora il modem sarà installato. Per quanto riguarda il nome del wifi e della password si trovano in un’etichetta posta sotto il modem.

Per chi non ha possibilità di wifi, può comunque collegarsi al modem attraverso il cavo di Ethernet (con fascetta gialla) che va attaccato al pc o agli altri dispositivi idonei da collegare come console di gioco e tv satellitare.

Per un utilizzo migliore del modem meglio scaricare l’app Station sul proprio smartphone o tablet, in modo da tenere sempre sotto controllo il modem. Dalla App si può anche configurare il modem, modificare nome utente e password e visualizzare quali sono i dispositivi collegati al modem. L’app Station, inoltre, permette di poter ricevere direttamente sul proprio telefonino le chiamate quando si è fuori casa, o viceversa chiamare da casa qualsiasi contatto sia presente sulla rubrica del proprio smartphone, oppure componendo direttamente il numero.

 

Leave a Reply