Cabine letto, cinema 2k e 4 k, realtà virtuale: ecco l’aereo del futuro. Più il tempo passa e più l’evoluzione della tecnologia non fa altro che semplificare sempre di più…

Viaggiare in aereo: tecnologie per il futuro

Viaggiare in aereo: tecnologie per il futuro

Cabine letto, cinema 2k e 4 k, realtà virtuale: ecco l’aereo del futuro. Più il tempo passa e più l’evoluzione della tecnologia non fa altro che semplificare sempre di più la nostra vita quotidiana, senza contare all’evoluzione sotto la quale saranno coinvolti anche i mezzi di trasporto come gli aerei. Aerei sempre più comodi e capaci di offrire ai passeggeri tutti i confort possibili per rendere piacevole ogni singola ora di volo, con tanto intrattenimento e lusso.

Tra le innovazioni in corso di realizzazione lo straordinario progetto Waterfront di Panasonic, in grado di concedere ai passeggeri delle stanze in cui poter vedere video 4 k in completa autonomia.

Grazie anche alla società Thales e B/E, appartenenti al settore aerospaziale, si stanno progettando delle postazioni speciali per i passeggeri. Infatti, sincronizzandosi con il dispositivo dell’utente si possono conoscere i gusti e le preferenze di quest’ultimo, per la scelta dell’intrattenimento.  Inoltre è possibile anche interrompere il video e riprenderlo nello stesso punto esatto.

La Air Fi, una compagnia aerea low cost per voli brevi, sta adottando delle soluzioni innovative e allo stesso tempo tecnologiche. Per tale motivo oltre alle postazioni dedicate, si stanno pensando altre alternative, come quella di trasmettere i contenuti multimediali direttamente sul proprio dispositivo mobile. Tale soluzione potrebbe portare ad una reale riduzione del peso dell’aereo, liberando spazio delle cabine.

Altre compagnie aeree stanno pensando invece alla connessione internet. Aeromexico sta optando per la connessione satellitare a Internet Gogo 2KU. Tale soluzione potrebbe permettere ai passeggeri di adoperare le ore di volo per vedere le serie tv presenti sulla tv streaming Netflix.

Anche la realtà aumentata risulta essere tra le tecnologie che saranno presenti sugli aerei del futuro. Per questo motivo la compagnia aerea australiana Quantas e Transavia (del gruppo France/ KLM) stanno sperimentando i dispositivi per la realtà aumentata, in grado di poter regalare al passeggero contenuti multimediali senza occupare spazio e intrattenere i passeggeri.

A parte la tecnologia anche il comfort non è da meno, basi pensare ad un’illuminazione a Led più piacevole durante la fase di volo notturno, la comodità del sedile di bordo ribaltabile e molto più ampio e comodo e l’introduzione di microcamere autonome.

Leave a Reply