La prima operazione da fare quando si decide di attivare una linea telefonica è quella di verificare la copertura adsl dei diversi gestori telefonici presenti nel proprio comune. Tra le…

Verifica copertura Adsl: cosa sapere

Verifica copertura Adsl: cosa sapere

La prima operazione da fare quando si decide di attivare una linea telefonica è quella di verificare la copertura adsl dei diversi gestori telefonici presenti nel proprio comune. Tra le prerogative base è di sicuro il fattore economico e il servizio che quel gestore è in grado di garantire in quella zona specifica. Questo perché in Italia, la distribuzione di un’efficiente copertura adsl non è per nulla omogenea  e varia sostanzialmente da zona a zona. In quanto nelle grandi città la copertura è garantita, non in tutte le zone periferiche, dove il segnale non riesce ad arrivare allo stesso modo e il più delle volte è anche assente. Per questo motivo il Governo ha dichiarato che si riuscirà ad ottenere una copertura totale adsl su tutto il territorio italiano entro il 2020.

Attualmente se si desidera verificare la reale copertura adsl presso la propria abitazione, è possibile usufruire di software specifico in grado di calcolare con precisione la copertura adsl presente. Questo tipo di software è completamente gratuito ed è possibile usarlo anche direttamente online, indicando l’indirizzo della zona di interesse. È possibile anche effettuare la verifica della copertura anche direttamente sul sito ufficiale del gestore telefonico, anche in questo caso digitando l’indirizzo dell’abitazione.

L’operazione di verifica della copertura Adsl è una soluzione ottima per scoprire anche la velocità massima garantita dalla connessione internet e conoscere anche se l’accesso alla rete è diretto (Unbundling Local Loop o ULL) o indiretto (Wholesale Line Rental o WLR). Anche se l’accesso migliore è nella modalità diretta, che sfrutta la tecnologia ULL, e garantisce la connettività con l’infrastruttura proprietaria, senza acquistare il servizio di connessione messo a disposizione da TIM.

Inoltre online è possibile anche confrontare i piani tariffari dei diversi gestori telefonici che garantiscono la copertura, e scegliere quello che conviene di più. Il servizio di comparazione copertura Adsl, infatti, è un valido aiuto per la scelta dell’operatore. Uno strumento semplice da utilizzare, che sarà in grado di confrontare soltanto gli operatori che garantiscono una copertura adsl con accesso diretto nel proprio comune di residenza. Un modo ottimale per scegliere il servizio più efficiente e la connessione migliore.

Leave a Reply