Quando si sceglie un gestore di telefonia il primo confronto che si fa è il rapporto qualità prezzo e la velocità di connessione garantita dal provider. La velocità di…

Velocità di connessione: ecco cosa sapere

Velocità di connessione: ecco cosa sapere

 

Quando si sceglie un gestore di telefonia il primo confronto che si fa è il rapporto qualità prezzo e la velocità di connessione garantita dal provider.

La velocità di connessione è di sicuro uno dei parametri fondamentali per scegliere il provider migliore sul territorio nazionale. Esistono 5 fattori da valutare per la velocità di connessione per quanto concerne la modalità di connessione in banda larga: velocità di trasmissione (la capacità della rete di trasmettere dati dal terminale verso internet e viceversa); velocità di allineamento (velocità massima disponibile al momento della connessione); velocità di linea (velocità massima di connessione raggiunta tra un modem e la centrale locale); velocità teorica (la massima velocità raggiunta da una determinata tecnologia, ovvero la velocità di download con la quale si trasmettono i dati verso gli utenti); velocità effettiva (il valore relativo allo scambio dati effettivo dell’utente).

Nelle diverse offerte di telefonia fissa quando ci si trova a parlare di velocità di connessione, si intende il parametro relativo alla velocità teorica. Il valore della velocità teorica può avere un grande ascendente sulla scelta del piano telefonico migliore, che garantisca una maggiore velocità di connessione. Dai vari provider vengono messi a disposizione diversi tagli di velocità.

Per questo motivo ogni consumatore vuole conoscere le reali prestazioni della propria linea internet. Per andare incontro a queste esigenze esistono diversi software e servizi (disponibili anche online e gratuitamente) in grado di misurare i diversi parametri di velocità e le prestazioni della propria linea di connessione domestica. Utilizzando questi sistemi per la verifica della velocità si ottengono dati statistici ma anche i valori effettivi della velocità di connessione della propria linea.

Oltre a questi servizi, si può anche confrontare le diverse tariffe promosse dai diversi gestori di telefonia, grazie a comparatori di tariffe presenti online e sempre in versione gratuita, in grado di dare all’utente una panoramica del piano tariffario, così da scegliere la tariffa più conveniente per le proprie esigenze. I comparatori della tariffe inoltre danno un quadro complessivo anche per altre opzioni, come: assistenza, affidabilità, rapporto qualità/prezzo e benefici addizionali riguardanti il gestore. E inoltre possibile anche approfondire i temi base della banda larga.

 

 

 

Leave a Reply