La nuova rete per il trasporto della fibra ottica, la UNO Communications segna nuovi successi. La rete, infatti, può garantire una velocità di 40 Gbps, grazie alla quale può fornire…

UNO Communications, il nuovo operatore di fibra ottica

UNO Communications, il nuovo operatore di fibra ottica

La nuova rete per il trasporto della fibra ottica, la UNO Communications segna nuovi successi. La rete, infatti, può garantire una velocità di 40 Gbps, grazie alla quale può fornire più servizi ai moltissimi clienti.

Uno Communications ha il compito di portare la connessione internet tramite i servizi di telefonia ad aziende e privati. Sono installate quasi 200 antenne in grado di erogare.  Uno Communications sfrutta la connessione HPDSL (High Performace DSL), che non ha alcun bisogno di collegamenti telefonici e che si basa sulla tecnologia Hiperlan, cioè una tecnologia a onde radio a bassissima potenza. Anche se essendo proprietaria di infrastrutture offre connessione internet a banda larga come ADSL, HDSL e WLL.

I clienti di UNO Communications sono più di 1000, che hanno avuto la fiducia di poter investire in questo nuovo operatore. UNO Communications ha aggiunto anche nuovi servizi HPDSL FAST 10-20 e 30 che permettono agli utenti di navigare alla velocità di 30 mega  anche nelle zone che non sono raggiunte da ADSL. Inoltre le nuove offerte non si limitano soltanto ai nuovi clienti ma anche a quelli già esistenti, modificando le configurazioni di quasi 2000 utenti, con l’aumento graduale delle connessioni. Infatti, chi in precedenza aveva acquistato la linea HPDSL FAST a 10 mega/1 mega adesso avrà l’aumento della velocità di upload a 2 mega. Mentre a chi aveva la HPDSL FAST XL a 20 mega/1 mega potrà passare alla connessione HPDSL FAST 20 con upload fino a 3 mega.

Il direttore generale della UNO, Riccardo Gilli conferma che i nuovi servizi, pur essendo qualitativamente migliori di quelli precedenti non avranno un aumento di prezzo considerevole, anzi saranno applicati ai servizi dei prezzi di listino piuttosto bassi. I clienti con servizio HPDSL FAST 20 potranno passare da un abbonamento pari a 38,90 euro ad un ribasso di 32,90 euro.

Per quanto riguarda UNO, la scelta di abbassare i prezzi viene vista come un gesto di fiducia nei confronti di chi è rimasto fedele all’operatore. Il 2015 è stato un anno molto significativo per UNO, e nel 2016 si sta registrando un incremento considerevole per la scelta dell’operatore, che sta lavorando ad una rete di trasporto per la fibra ottica con capacità pari a 40 GIGA.

Leave a Reply