Nel panorama attuale della telefonia mobile si stanno diffondendo a macchia d’olio offerte tariffarie che non hanno fatto altro che aumentare la concorrenza tra i più operatori telefonici abbandonando il…

Servizi utili per la tutela dell’utente

Servizi utili per la tutela dell’utente

Nel panorama attuale della telefonia mobile si stanno diffondendo a macchia d’olio offerte tariffarie che non hanno fatto altro che aumentare la concorrenza tra i più operatori telefonici abbandonando il tradizionale monopolio.

A fare le spere della concorrenza estrema tra i diversi operatori non è altro che il consumatore, il quale viene martellato quotidianamente da messaggi a scopo commerciale, che il più delle volte si rivelano non solo incomprensibili, ma non consentono all’utente di mettere a confronto le diverse offerte tariffarie del momento. Questa è di sicuro una manovra scorretta da parte degli operatori commerciali.

Ad accrescere la situazione di pericolo anche l’eccessivo sviluppo della tecnologia, non bisogna allontanarsi troppo per notare le molteplici funzioni che può contenere un telefono della nuova generazione. Le capacità tecnologiche dei nuovi dispositivi possono rappresentare un vero e proprio pericolo per chi non riesce a gestirle. Questo perché molte delle norme presenti nel contratto non sono leggibili facilmente dall’utente, che un po’ per ignoranza e un po’ per negligenza personale, si trova spesso ad ignorare determinate condizioni.

Alla luce di ciò si dovrebbe pretendere da parte del consumatore una maggiore attenzione quando si accetta un nuovo contratto telefonico e quando si decide di cambiare operatore di telefonia.

Per questo motivo, il consumatore, nell’accettare una nuova offerta tariffaria, dovrebbe riuscire a prendersi tutto il tempo a sua disposizione per informarsi meglio sulle reali condizioni dell’offerta:  valutando i pro e i contro e analizzarla sotto tutti i fronti. Perfino, scegliere anche di farsi consigliare dalla associazione di consumatori, che sicuramente riuscirà ad indirizzare l’utente a fare la scelta giusta. L’associazione di consumatori sia per esperienza, che per conoscenza potrà fornire all’utente tutte le spiegazioni necessarie.

È un diritto del cittadino poter sceglier di non ricevere più telefonate commerciali grazie alla sottoscrizione del Registro pubblico delle Opposizioni, il servizio nato a tutela del cittadino, che potrà iscriversi tramite: modulo elettronico sul sito web, posta elettronica, telefonata, lettera raccomandata, e fax.

In queste pagine è possibile trovare indicazioni, consigli e suggerimenti, link per una migliore conoscenza delle problematiche che riguardano il mondo della telefonia (fissa e mobile), internet, servizio universale, carte dei servizi, contenzioso tra utenti e operatori, e altro ancora.

Leave a Reply