Uscito da pochi giorni il phablet top di gamma della Samsung, il nuovissimo Samsung Galaxy Note 7. Il device presenta molte funzioni interessanti e prestazioni avanzate, con una tecnologia di…

Samsung Galaxy Note 7, caratteristiche e funzionalità

Samsung Galaxy Note 7, caratteristiche e funzionalità

Uscito da pochi giorni il phablet top di gamma della Samsung, il nuovissimo Samsung Galaxy Note 7. Il device presenta molte funzioni interessanti e prestazioni avanzate, con una tecnologia di ultima generazione.

Samsung Galaxy Note 7, è un dispositivo che rappresenta il massimo della tecnologia esistente nel contesto attuale. Anche se nel phablet non è montato un hardware di ultima generazione a dispetto dell’intero dispositivo. Il materiale utilizzato è alluminio serie 7000 molto più resistenze e dalle qualità migliori. Mentre il vetro  del display è un Corning Gorilla Glass 5, che protegge il dispositivo dagli urti frontali fino a 1,6 metri. Il display ha una risoluzione in HDR, che permette una visione molto più realistica di quella tradizionale e un contrasto di gran lunga migliore.

Il phablet Samsung Galaxy Note 7, nonostante l’hardware, presenta altre funzionalità interessanti e molto utili all’utente che ha scelto questo tipo di dispositivo. Il dispositivo presenta al suo interno la S PEN, in grado di permettere all’utente di poter selezionare nel minor tempo possibile tutte le schermate d’interesse e di salvarle in formato GIF ad alta definizione, dalla quale è possibile editare ogni singolo frame. Tale funzionalità è disponibile per condividere qualsiasi contenuto, tranne video e film protetti.

Con la S PEN si può anche tradurre i testi presenti online con il semplice passaggio della penna sul testo d’interesse. La traduzione è istantanea e in 38 lingue. Sempre attraverso lo stesso procedimento è possibile anche fare uno zoom che abbia la capacità d’ingrandimento fino al 300%.

La S PEN permette anche di scrivere note permanenti sul proprio phablet senza che questo venga bloccato (anche se la funzionalità di blocco è ancora presente) come se il dispositivo fosse un semplice taccuino cartaceo, senza dover nemmeno accendere lo schermo. Il Samsung Galaxy Note 7 permette di scrivere note dalla lunghezza desiderata, attivando la funzione scroll.

Con Samsung Galaxy Note 7 è diventato più facile salvare qualsiasi cosa, dalle immagini alle app, fino ai contatti all’interno di una cartella cifrata che è possibile aprire attraverso la funzione di riconoscimento dell’iride. Sono presenti anche altri sistemi di tutela della privacy come l’utilizzo delle impronte digitali.

Leave a Reply