Se hai una connessione ad internet a velocità elevata, a banda larga, allora non ci sono problemi. Se invece hai una connessione con limitato uso dei download e dell’upload, allora…

Come risparmiare connessione di banda

Come risparmiare connessione di banda

Se hai una connessione ad internet a velocità elevata, a banda larga, allora non ci sono problemi. Se invece hai una connessione con limitato uso dei download e dell’upload, allora bisogna stare attenti al costo di internet. Vediamo in questo articolo come poter abbassare l’utilizzo complessivo dei dati che si fa. Tra i vari consigli, in maniera veloce per prima cosa bisogna cercare di evitare i download non necessari. Questo è il più grande problema concettuale. Una cosa a cui non tutti pensano è che quando si naviga in internet andando a caso in alcuni siti, possiamo pensare che non stiamo scaricando nulla, in realtà stiamo scaricando le pagine web, dunque testi, immagini e video.

E’ inoltre importante conoscere le unità di misura della larghezza di banda e la differenza che c’è tra KBps e kbps. E’ molto importante conoscere come si misurano le statistiche di utilizzo. Anche se KBps e kbps sono trattati come la stessa cosa da molti utenti, in realtà sono diverse unità di misura dei dati.

  • kbps = Kilo bit per secondo
  • KBps = Kilo Byte per secondo
  • 8 bit = 1 bytes => 8kb = 1 KB

Gli aggiornamenti automatici sono il più grande problema dietro a tutti gli utilizzi indesiderati. Spesso ci siamo dimenticati di disattivare gli aggiornamenti automatici di molti software, che scaricano l’ultima versione di quel particolare software in background e ci fanno consumare banca. E’ dunque importante attivare gli aggiornamenti automatici solo per il software anti -virus e nessun altro software. Meglio optare per un aggiornamento manuale che rischiare di finire la banda.

Salvare i file compressi può risparmiare molta larghezza di banda. Perché sprecare 10 MB di trasferimento dati quando si può comprimere tutto a 6-7 MB? Durante il download si può avere l’opzione di scaricare i file in maniera compressa.

Infine, bisognerebbe spegnere staccare la connessione quando non è in uso. In che maniera? Bisogna sempre ricordarsi di spegnere il modem e scollegare il cavo quando non si usa.

Leave a Reply