Quando si parla di offerte e promozioni di telefonia aziendale si chiamano in causa diverse alternative interessanti, in quanto tutti gli operatori hanno capito l’importanza di fare attenzione al mercato…

Piani telefonici business: le offerte del mese

Piani telefonici business: le offerte del mese

Quando si parla di offerte e promozioni di telefonia aziendale si chiamano in causa diverse alternative interessanti, in quanto tutti gli operatori hanno capito l’importanza di fare attenzione al mercato delle PMI e dei liberi professionisti.

Offerte telefonia aziende: ecco le novità di maggio

Lo scenario delle offerte di telefonia aziendale di maggio è dominato dalla presentazione dei servizi di Business Intelligence & Analytics firmati Telecom Italia. Telecom Italia Digital Solution ha diffuso ormai dalla fine del mese di aprile BI&Analytics, un pacchetto di servizi in cloud che consente ai clienti business di ottenere il massimo dall’analisi dei dati aziendali, alla quale è possibile approcciarsi in mobilità e con un processo estremamente semplice e intuitivo, alla portata di chiunque abbia intenzione di risparmiare tempo e costi.
Questo vantaggio si concretizza nella valorizzazione dei dati attraverso la modalità near/real-time, che si avvale della comodità dei device mobili. Altro fiore all’occhielo di questo pacchetto è il Proximity Marketing, una delle applicazioni più all’avanguardia per quanto riguarda l’engagement.
Queste e altre soluzioni comprese in BI&Analytics consentono una connessione con le imprese clienti dell’azienda titolare del contratto. Cosa fanno invece gli altri operatori?

Offerte telefonia aziende: uno sguardo agli altri operatori

Tra le diverse proposte relative alle offerte e alle promozioni telefoniche per aziende e titolari di Partita Iva è possibile ricordare anche le opzioni messe in campo da Vodafone, tra le quali spicca Zero Sorprese.
Come è chiaro dal nome, questo piano tariffario costituisce un’ottima scelta per i titolari di Partita Iva che hanno intenzione di tenere sotto controllo tutti i costi legati all’utilizzo dello smartphone.
L’opzione Zero Sorprese è già presente nel portafoglio offerte di Vodafone già da diverso tempo, ma continua ad avere molto successo grazie alla possibilità di bloccare i contenuti a pagamento e di usufruire, in caso di sottoscrizione di piano tariffario Mini NEW o Maxi NEW, di 200 minuti di conversazione extra se si consuma tutto il credito (questa opzione ha un costo di 5€).
Sono compresi in fattura bimestrale tutti i costi relativi a MMS e chiamate internazionali.

Leave a Reply