Prisma per Android è l’app fotografica del momento, in grado di trasformare delle semplici foto in opere d’ arte. Da un po’ di tempo però si sono verificati alcuni problemi…

Prisma per Android, attenti ai fake

Prisma per Android, attenti ai fake

Prisma per Android è l’app fotografica del momento, in grado di trasformare delle semplici foto in opere d’ arte. Da un po’ di tempo però si sono verificati alcuni problemi che hanno portato alla rimozione delle app fake dal Play Store. Le app rappresentano un reale pericolo per gli utenti che la utilizzano, relative a questioni di sicurezza.

Prisma è stata scaricata più di 17 milioni di volte su sistemi iOS, mentre 2 milioni di volte al giorno per i clienti con sistema operativo Android. Ma è proprio Android che è stato vittima di cloni dell’app fotografica. Infatti Prisma è stato vittima di una campagna cyber criminale su Google Play. Sullo store di Android sono state rilevate altre app fake del programma Prisma. Le app fasulle nascondo pericolosissimi Trojan Downloader, che inviano le informazioni del device ad un server di comando e sottraendo così delle informazioni riservate dell’utente.

Google ha agito rimuovendo le app fake, che non avevano la funzionalità di poter modificare le foto, ma avevano le funzioni di proporre pubblicità all’utente e falsi sondaggi, e abbonamenti a servizi sms, che portavano l’utente a inserire i propri dati sensibili, che a loro volta venivano registrati dall’ app che ne entrava in possesso.

ESET ha identificato i trojan downloader più pericolosi. Lo stesso è accaduto anche per le app più in auge nell’ultimo periodo come Pokemon Go, GTA 5, My Talking Angela, Dubsmash e Subway Surfers.

Queste notizie portano a scoraggiare l’utente a scaricare le app prima che queste vengano rilasciate ufficialmente, proprio perchè scaricare un’app originale è sempre più difficile, in quanto le imitazione di queste app sono sempre più diffuse. Tali manovre fraudolenti superano anche quelli che sono i livelli di sicurezza stabiliti da Google quando si effettuano i download sul google play di Android.

Per evitare spiacevoli inconvenienti e non cadere nel tranello delle app fake, bisogna scaricare le app direttamente da fonti attendibili, controllare le recensioni (da quelle positive a quelle negative) e anche leggere i termini e le condizioni dell’app e sui permessi concessi. Una soluzione molto utile è quella di scaricare un’app di sicurezza mobile efficace.

Leave a Reply