Dal 19 settembre grandi cambiamenti su Twitter. Le decisioni prese a maggio, da parte di uno dei Social Network più famosi del mondo, saranno presto rese effettive. La società di…

Novità sui 140 caratteri di Twitter

Novità sui 140 caratteri di Twitter

Dal 19 settembre grandi cambiamenti su Twitter. Le decisioni prese a maggio, da parte di uno dei Social Network più famosi del mondo, saranno presto rese effettive.

La società di San Francisco dalla quale è nato Twitter ha deciso che il limite dei 140 caratteri, impostato per i Tweet non sarà più intaccata. Dal 19 settembre in poi si potranno inserire link, foto e video senza che questi tolgano al post caratteri fondamentali per la pubblicazione del Tweet.

Questa rappresenta una grande svolta per il social network, che ha preso una decisione di questo tipo dopo aver ricevuto una serie di proteste derivanti dai membri iscritti, che avevano segnalato tale difetto.

Twitter aveva reso nota la volontà di ovviare a tale disguido della piattaforma andando incontro agli iscritti. Fino ad oggi non si sapeva ancora quando questa modifica sarebbe stata resa effettiva, ma grazie alla testata giornalistica The Verge siamo venuti a conoscenza che il giorno del fatidico cambiamento della piattaforma è arrivato e manca davvero poco.

La scelta di Twitter di modificare la sezione dei Tweet e riportare agli scritti la possibilità di poter riscrivere i propri pensieri utilizzando 140 caratteri effettivi, senza che questi venissero rubati dai link o dalle foto allegate al proprio pensiero o commento.

Tale problema deriva dal fatto che quando è nato Twitter non si era concepito il tweet come strumento attraverso il quale potessero essere allegate foto o link, ma solo pensieri e commenti di ogni singolo iscritto. I tempi si sono evoluti ma Twitter è rimasto sempre lo stesso e così ad ogni foto aggiunta al post o al link, erano sottratti automaticamente dei caratteri fondamentali al testo complessivo di 140 caratteri.

Grazie alle modifiche che presto verranno apportate alla piattaforma, ogni singolo utente avrà più spazio per esprimersi e aggiungere foto e link senza nessun problema.

Mentre per le foto non è stato possibile ovviare questo problema, per i link vi era una soluzione in gradi di riuscire a fare recuperare all’utente qualche carattere. Grazie a dei software online è possibile, infatti, creare degli shorts link e recuperare così spazio fondamentale per hashtag, tag e commenti.

Leave a Reply