Internet è un mondo pericoloso e ogni PC ha bisogno di un software antivirus per tenere a bada le minacce: è uno strumento assolutamente indispensabile. Non bisogna dare per scontato…

I migliori antivirus commerciali

I migliori antivirus commerciali

Internet è un mondo pericoloso e ogni PC ha bisogno di un software antivirus per tenere a bada le minacce: è uno strumento assolutamente indispensabile. Non bisogna dare per scontato che gli strumenti gratuiti di Microsoft sono sufficienti. Microsoft Security Essentials è un pacchetto compatto e facile da usare, ma dei test indipendenti hanno dimostrato che tale software offre una protezione molto scarsa. L’antivirus non deve essere un problema se siete a corto di contanti, dato che ci sono un sacco di alternative gratuite di qualità tra cui poter scegliere. Naturalmente, gli antivirus gratuiti non offrono abbastanza funzionalità come i loro cugini più costosi. Dei test indipendenti, anche in questo caso, rivelano che spesso le soluzioni commerciali forniscono la migliore protezione. Ecco alcuni tra i migliori antivirus tra cui poter scegliere.

BullGuard Antivirus. Se la vostra casella di posta è sempre piena di spam, il filtro anti-spam di BullGuard Antivirus sarà probabilmente la soluzione giusta. Il programma mette bene in evidenza link pericolosi che si possono ricevere in email, una caratteristica che vale la pena di avere. Il motore antivirus di base è il vero fiore all’occhiello di BullGuard, con degli ottimi risultati a tutto tondo. Il programma ha solo un impatto minimale sulle prestazioni del sistema. Tra le note negative, il fatto che non è abbastanza configurabile, cosa che alcuni concorrenti permettono invece di fare. L’interfaccia mostra dei grandi pulsanti per delle funzioni che non sono effettivamente incluse in BullGuard Antivirus, come Firewall e Parental Controls, ma che occorre acquistare a parte. Questo tipo di annuncio potrebbe essere accettabile in un freeware, non in un prodotto commerciale. In ogni caso è un software che dà un buon livello di protezione, da non mancare.

Vedremo ancora nel prossimo articolo altri software antivirus commerciali tra cui poter scegliere, per la vostra massima sicurezza.

Alla scoperta di Bitdefender Antivirus Plus e Secure Anti-Virus

Bitdefender Antivirus Plus. E’ un software un po’ più complicato in fase di installazione, dato che si è costretti a rimuovere tutto ciò che Bitdefender considera “”incompatibile””. Questo potrebbe essere una buona cosa, almeno si eviteranno la maggior parte dei conflitti, ma è una considerazione da fare in fase di acquisto. L’elegante interfaccia nera dà a Bitdefender Antivirus Plus uno sguardo un po’ minaccioso, ma non bisogna lasciarsi scoraggiare: è tutto molto semplice. Per controllare il sistema, per esempio, basta cliccare su Scan Now, scegliere il tipo di scansione preferita ed attendere che il programma dia la caccia ed elimini qualsiasi malware. Dei test indipendenti mostrano che Bitdefender è tra i migliori antivirus in grado di eliminare virus noti e nuovi, oltre che nel bloccare siti di phishing. In più, ha un effetto minimo sulle prestazioni del sistema.

F – Secure Anti-Virus. Mentre la maggior parte delle società di sicurezza rendono il più semplice possibile per testare i loro prodotti, F – Secure Anti-Virus è un po’ diversa. E’ necessario infatti registrarsi in anticipo, fornendo il proprio nome, paese, indirizzo email e altro, prima di avere finalmente il link per il download. Una volta installato il software, però, la vita diventa molto più facile. Un’interfaccia estremamente semplice consente l’accesso rapido alle varie funzioni di scansione del programma, inoltre è possibile configurare le scansioni future per l’esecuzione automatica.

Parte della ragione di questa semplicità è che F – Secure Anti-Virus è un antivirus puro, con nessuno degli extra che si possono trovare in altri strumenti, che sono funzioni riservate in F – Secure Internet Security. E’ il motore antivirus di base che conta davvero, però, e F – Secure Anti-Virus qui è uno dei migliori, con una protezione costantemente alta. A conti fatti, questo software fornisce una solida protezione ad un prezzo molto ragionevole di circa 30 euro l’anno.

 Avira Antivirus Suite e Emsisoft Anti – Malware 8.1

Andiamo avanti con la definizione dei migliori antivirus commerciali parlando dell’Avira Antivirus Suite. La nuova Suite Antivirus Avira ha un grande valore, dato che è concessa in licenza all’utente piuttosto che al dispositivo. Permette di proteggere il PC, il computer portatile, il telefono Android e il tablet, tutto ad un costo di circa 60 euro per 3 anni, una frazione di quello che si potrebbe spendere altrove. Inoltre, si hanno anche 5GB di spazio per il backup online dei propri dati.

Le innovazioni sono interessanti, mentre l’interfaccia, purtroppo, sembra ancora datata ed è una massa disordinata di opzioni che potrebbero mettere fuori gioco gli utenti inesperti. La Browsing Protection non è stata aggiornata. E’ comunque abbastanza facile da usare, una volta che ci si prende la mano. Le tecnologie di scansione e-mail e le funzionalità cloud-based permettono di avere il meglio rispetto allo strumento gratuito Avira. La tecnologia antivirus di base funziona molto bene con diversi laboratori di test indipendenti. La protezione di navigazione limitata è però un problema, anche se Avira Antivirus Suite può funzionare bene in alcune situazioni e non c’è dubbio che abbia un buon rapporto qualità-prezzo.

Emsisoft Anti – Malware 8.1 è un pacchetto antivirus che fornisce tre livelli di protezione. Per prima cosa c’è la protezione mentre si naviga, che ci fa evitare di cliccare su collegamenti pericolosi, inoltre i motori rilevano le minacce conosciute non appena si scaricano o si eseguono, ancora viene fatto un monitoraggio costante del comportamento dei programmi alla ricerca di azioni sospette, cosa che contribuisce a bloccare anche le minacce più recenti. Deti test indipendenti mostrano dei risultati largamente positivi, con il programma che guadagna voti particolarmente alti. E’ relativamente leggero e dovrebbe avere un effetto minimo sulle prestazioni del PC.

Vedremo ancora nel prossimo articolo altre caratteristiche di quest’ultimo antivirus e andremo avanti con la nostra lista.

 Emsisoft Anti – Malware 8.1 e G Data AntiVirus 2014

Eccoci all’ultima parte della serie di post sui migliori antivirus commerciali per il 2014. Abbiamo già iniziato a parlare di Emsisoft Anti – Malware 8.1, il cui vero punto di forza è la configurabilità Anti – Malware. Si può giocare con lo scheduler, per esempio, che permette di eseguire scansioni ad una certa ora, ad intervalli fissi (ad esempio ogni 90 minuti) e solo in determinati giorni, ovvero ogni due ore sabato e domenica. Si ha un grande controllo sul modo in cui i moduli lavorano nella protezione della navigazione. Emsisoft Anti – Malware non è ancora completamente un antivirus leader, inoltre è un po’ caro rispetto ad altre soluzioni. Se però avete bisogno di un tool antivirus che può essere ottimizzato e personalizzato, potrebbe essere una buona scelta.

G Data AntiVirus 2014. Se siete alla ricerca di un pacchetto di protezione leggero, allora G Data AntiVirus 2014 può deludere, almeno inizialmente. Il download di prova è di 338MB, l’interfaccia è ingombra e relativamente complessa, il download dei primi aggiornamenti ci mette un po’ e le prestazioni del sistema sono notevolmente ridotte quando è in piena fase di utilizzo. Non bisogna farsi scoraggiare, però. La performance è ragionevole una volta che il processo di installazione è completo. G Data AntiVirus 2014 non è il più leggero degli antivirus, ma è improbabile che abbia un vero effetto negativo sulla velocità del sistema.

Il set di funzionalità è un po’ misto, non c’è la stessa protezione di navigazione che si vede altrove, anche se si può avere un ottimo strumento per controllare i programmi di avvio. Non è niente di troppo sofisticato, ma è essenzialmente una variante meno potente del freeware Startup Delayer, molto facile da usare, che può aiutare a migliorare le prestazioni di avvio. G Data AntiVirus non è il leader, ma offre comunque un buon livello di protezione.

Leave a Reply