Sono in arrivo grandi novità per Google Maps per il sistema operativo Android. La app progettata da Google per la geolocalizzazione diventerà al più presto guida e navigatore satellitare, anche…

Maps, il navigatore satellitare di Google

Maps, il navigatore satellitare di Google

Sono in arrivo grandi novità per Google Maps per il sistema operativo Android. La app progettata da Google per la geolocalizzazione diventerà al più presto guida e navigatore satellitare, anche se in parte già lo è.

Un grande passo avanti per Google, che porterà Maps a diventare il primo navigatore completo e gratuito per viaggiare su strada. Maps si è sempre distinto sul mercato della app per navigatori, divenendo un motore completo di tutto, in cui effettuare ricerche di qualsiasi genere, dai ristoranti agli hotel, dai distributori di benzina al traffico presente sul nostro percorso. Infatti, Maps con il nuovo aggiornamento, riesce a segnalare incidenti, lavori in corso, ingorghi e allo stesso tempo riesce a calcolare il percorso più breve e più veloce per evitare questi inconvenienti sulla circolazione stradale.

Non solo il percorso stradale, Maps aggiorna anche sulla mobilità della città e dei servizi pubblici di trasporto del proprio comune.

Inoltre, il sistema è corredato da segnali vocali che lo rendono un navigatore a tutti gli effetti. Su Maps, oltre ad avere la voce guida che indica il percorso da prendere, si possono lanciare anche dei segnali vocali, assolutamente in tempo reale. Un Gps ancora più potente che elabora in real time tutte le informazioni ricercate attorno alla zona che stiamo percorrendo, grazie alla ricerca di dati istantanei.

L’ utilizzo di Maps è molto semplice, basta pronunciare OK GOOGLE, che la app si attiva automaticamente. Tale segnale è fondamentale per non fare distogliere il pilota dalla guida. Solo dopo che il programma sarà avviato si potrà effettuare la ricerca della località di destinazione. Il messaggio vocale può essere utilizzato dall’ automobilista anche per contattare i recapiti telefonici presenti in rubrica.

Maps contiene più di 15 mila città mappate e più di 100 mila attività commerciali segnalate in mappa.

Ovviamente Maps sarà sottoposto ad aggiornamenti constanti e regalerà nuove funzioni (di sicuro non presenti nei modelli più famosi di navigatori GPS). Il punto forte di Maps sarà quello di non essere un servizio a pagamento, ma open source e disponibile sia dal motore di ricerca Google, che scaricabile come app sul Play Store.

Leave a Reply