Il nuovo iPhone 7 ha proprio conquistati tutti, un dispositivo che è al massimo delle potenzialità tecniche, talmente all’avanguardia che è inconcepibile pensare che una delle sue caratteristiche principali possa non…

iPhone 7, i problemi tecnici

iPhone 7, i problemi tecnici

Il nuovo iPhone 7 ha proprio conquistati tutti, un dispositivo che è al massimo delle potenzialità tecniche, talmente all’avanguardia che è inconcepibile pensare che una delle sue caratteristiche principali possa non funzionare correttamente.

Ma essendo iPhone 7 un dispositivo tecnologico progettato dall’uomo, questo è possibile e può capitare qualsiasi cosa, una fra tutte, che il tasto HOME smetta di funzionare dopo la verifica fatta da parte di iOS. Un incubo fatto da chiunque possieda un iPhone.

 Tale problematica è riscontrabile sia in iPhone 7 che in iPhone 7 Plus. Il tasto HOME fin dalla messa in commercio dei due dispositivi è stato fonte di discordia tra gli utenti che si sono mostrati per lo più sfavorevoli alla scelta fatta da Apple. Sui nuovi iPhone il tasto HOME non è più fisico come nei modelli precedenti ma è integrato della parte frontale del display e si attiva cliccandolo con una leggera pressione.

La scelta di trasformare il tasto HOME è dipesa dal fatto che si voleva ottenere per il dispositivo la condizione di impermeabilità quasi totale, per ottenerla, infatti, è stato eliminato anche il foro per il jack delle cuffie.

Sia nell’ iPhone 7 che nell’ iPhone 7 Plus, il tasto fisico della HOME è stato sostituito dal cosiddetto Taptic Engine, che comporta anche delle anomalie se non si segue la corretta procedura.

Ma nel caso in cui il tasto HOME non funzionasse come si deve comportare l’utente?

Il sistema operativo iOS 10, di default verifica se vi è il corretto funzionamento del tasto. Se la verifica non va a buon fine e il risultato è negativo allora all’utente sarà data un’altra possibilità di accesso messa a disposizione dal software stesso. Tale procedura consiste nel sostituire il tasto collocato sulla parte inferiore dello schermo con un tasto del tutto virtuale. La procedura avviene in maniera del tutto automatica, non appena si palesa tale problema.

I casi in cui si è verificato il mancato funzionamento del tasto HOME sono rari, ed è stata solo una minima percentuale di dispositivi ad esserne coinvolta.

Molto spesso il sistema operativo invia all’utente una notifica nella quale si invita il possessore del dispositivo a recarsi presso un centro assistenza.

Leave a Reply