Secondo l’ultimo report redatto da OpenSignal, società che opera nel settore delle telecomunicazioni, Vodafone risulta essere il primo operatore in Italia per quanto concerne la velocità della rete di connessione…

Il primo operatore in Italia è Vodafone

Il primo operatore in Italia è Vodafone

Secondo l’ultimo report redatto da OpenSignal, società che opera nel settore delle telecomunicazioni, Vodafone risulta essere il primo operatore in Italia per quanto concerne la velocità della rete di connessione internet garantita ai suoi utenti.

Questa conclusione arriva da un’attenta analisi svolta nel periodo tra luglio e settembre 2016. Il report si basa su 500 milioni di misurazioni effettuate su 40 000 utenti possessori di smartphone. Un’analisi in grado di rivelare non solo la velocità della connessione di rete ma anche la copertura che sono in grado di offrire i diversi gestori telefonici sul territorio nazionale. I dati risultano presi in maniera spalmata su tutti il territorio italiano, ma soprattutto nelle zone che sono interessate da un’alta densità di popolazione.

Tali misurazioni hanno fatto emergere come Vodafone possa essere considerato il primo operatore in Italia a garantire un’ottima copertura di rete e velocità di connessione in 3 G e 4 G. Il secondo posto è di TIM, mentre terzo e quarto posto sono rispettivamente di Tre Italia e Wind.

Tale vantaggio da parte di Vodafone è dovuto soprattutto alla copertura della rete 4 G, pari al 71,63%. L’operatore telefonico è seguito da TIM con il 68,06%, anche se entrambi i gestori per la copertura e la latenza del 3 G, sono in ex aequo. Wind, invece, rimane in entrambi i casi all’ultima posizione con il 37,90%. Tali percentuali evidenziano come sul fronte della diffusione del 4 G LTE, Vodafone e TIM siano i leader.

Per quanto riguarda la velocità della rete in 4 G la situazione varia ma di poco, in questo caso il primo posto è di diritto di Tre Italia, al secondo posto – con uno scarto di poco – si trova Vodafone, mentre TIM è al terzo posto e anche in questo caso il gestore Wind risulta essere relegato all’ultimo posto tra gli operatori telefonici nazionali.

In fase di download sotto rete 3 G a primeggiare è ancora una volta Vodafone.

I valori messi in circolazione dal report di OpenSignal sono dei valori non solo indicativi ma elaborati i  modo preciso e accurato sul territorio nazionale, dando un’idea complessiva di quella che è la copertura della rete dei gestori, definendone anche la velocità di connesse delle reti 4 G e 3 G.

Leave a Reply