La connessione lenta è un problema che affligge molti utenti, diverse sono le cause di questo disagio che molto spesso dipendono dal tipo di modem e dal pc, che hanno…

Hai la connessione lenta? Scopri le cause

Hai la connessione lenta? Scopri le cause

La connessione lenta è un problema che affligge molti utenti, diverse sono le cause di questo disagio che molto spesso dipendono dal tipo di modem e dal pc, che hanno problemi di incompatibilità, soprattutto se si utilizzano sistemi operativi molto recenti.

Per scongiurare qualsiasi problema relativo al malfunzionamento del proprio pc o del proprio hardware, bisogna effettuare la connessione alla rete attraverso un altro dispositivo, sia esso un tablet o uno smartphone e verificare se anche in questo caso la connessione risulti lenta. Nel caso in cui il problema persiste anche con gli altri device utilizzati, allora il problema sarà sicuramente il router malfunzionante.
In questo caso sarebbe più indicato provare la connessione con un secondo modem.

Nel caso in cui con gli altri device si riesce a navigare con una connessione che va a una velocità normale allora il problema dipende principalmente dalla scheda di rete del pc, che molto probabilmente necessità di essere aggiornata. È possibile verificare lo stato di aggiornamento della scheda di rete attraverso il pannello di controllo del pc.

Altre volte le cause della connessione lenta possono dipendere da fattori che interessano la saturazione della banda e dal provider, che assicura una determinata velocità di navigazione internet, che poi si rivela molto più bassa.
La prima cosa da fare, per svelare se il principale colpevole è proprio la connessione adsl domestica, è quella di effettuare un test della velocità.
Esistono molti servizi che consentono la misurazione della velocità di connessione, come il servizio Misura Internet messo a punto dall’AGCOM.
Se grazie al test ci si accorge che la connessione è inferiore da quanto assicurato dal piano  telefonico sottoscritto, allora è possibile presentare un reclamo al gestore telefonico.

Se invece il problema è la banda larga satura, ovvero una connessione non troppo potente alla quale si richiede una prestazione molto alta, bisogna non agganciare al wi-fi troppi dispositivi contemporaneamente, avviare meno programmi, sospendere tutti i download attivi, e se si usa lo streaming evitare i contenuti in hd, molto più pesanti da caricare.

Un altro consigli è quello di informarsi sempre delle offerte adsl più convenienti e che garantiscono una velocità di connessione alta e tenersi aggiornati sulle nuove tecnologie, come la fibra ottica (da verificare anche la copertura nella zona d’interesse).

Leave a Reply