Se siete entrati da poco nel mondo di Fastweb e siete alle prese con l’installazione del modem, questa guida è quello che stavate cercando. Essa vi spiegherà come configurare il…

Fastweb: guida per configurare il modem

Fastweb: guida per configurare il modem

Se siete entrati da poco nel mondo di Fastweb e siete alle prese con l’installazione del modem, questa guida è quello che stavate cercando.
Essa vi spiegherà come configurare il dispositivo in pochi e semplici passaggi.
Il primo passo da compiere è collegare il modem alla linea telefonica e al vostro computer attraverso l’utilizzo del cavo ethernet, presente nella confezione.
Il secondo step è accendere il computer e il dispositivo.
A quel punto, potete aprire il browser internet e collegarvi all’indirizzo IP del modem, indicato sull’etichetta presente nel lato posteriore dell’apparecchio. Il codice IP del router, in genere, è 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1.
Per accedere al pannello del modem vi verrà chiesto di inserire un nome utente e una password. Di solito la combinazione da utilizzare è admin/admin o admin/password.

Iniziamo la configurazione

Per far partire il processo, premete su Configura, setup o wizard. Il dispositivo, in genere, è capace di identificare automaticamente i parametri necessari per poter effettuare la connessione a internet con Fastweb.
A questo punto, cercate il pannello di configurazione del modem e la voce WAN e impostate il valore su DCHP o su Dynamic IP Address Internet Connection Type. Adesso, impostate il parametro VPI su 8 e il parametro VCI su 36.
Nel pannello di configurazione, per la vostra sicurezza, è fondamentale assicurarsi che venga indicato che è stata stabilita una connessione internet e che sul modem i led siano accesi e i di colore verde.

Verifica dei dati con Fastweb

Per poter navigare in rete è necessario effettuare una verifica dei dati.
Per svolgere questa operazione, dovete aprire una pagina del vostro browser e digitare, nella barra degli indirizzi, www.registrazione.fastweb.it, al fine di visualizzare la pagina di registrazione di Fastweb.
A questo punto, dovete compilare i campi del form e verificare se la procedure è andata a buon fine. Se l’esito è positivo potete subito iniziare a navigare con internet di Fastweb.
In caso contrario, verificate i parametri inseriti oppure andate a rivedere la compatibilità del vostro dispositivo. Alcuni modem, infatti, non sono predisposti per la navigazione con Fastweb. Prima di comprarlo, quindi, chiedete al vostro rivenditore l’effettiva compatibilità tra l’apparecchio e l’operatore.

Leave a Reply