Telecom: l’operatore “storico”

Telecom Italia nasce nel 1994 come risultato della fusione di cinque società: Sip (ex azienda statale delle telecomunicazioni), Iritel, Telespazio, Italcable e Sirm.
Nel 1995 nasce Tim (Telecom Italia Mobile), il primo operatore italiano di telefonia mobile.
Il Gruppo Telecom Italia è particolarmente attivo in Italia e in Brasile ma è presente anche in altre zone d’America, Europa, Asia e Africa.
Oggi è formato da più di 65mila dipendenti, di cui la maggior parte opera in Italia. Dal 1 maggio 2015 Telecom è diventata Tim non solo per la telefonia mobile e Internet ma anche per la telefonia fissa. Insieme al nuovo nome dello storico marchio della telefonia sono cambiate anche le tariffe e le modalità di fatturazione.
E’ sparito, ad esempio, il tradizionale “canone Telecom” da 18,54 euro. Inoltre, le bollette non sono più bimestrali ma mensili.
I nuovi piani tariffari proposti dall’operatore possono essere vantaggiosi per alcuni, ma rappresentare un aumento per altri. Nel frattempo, sono cambiate tutte le tariffe di Telecom offerte ai clienti.
Tutti coloro che avevano un piano che non prevedeva anche internet è stata attivata in automatico l’offerta Tutto Voce, al costo mensile di 29 euro (con chiamate verso fissi e mobili illimitate).
A tutti i clienti che invece avevano l’abbonamento che includeva una connessione ADSL flat è stato effettuato il passaggio al piano tariffario “Tutto” (che costa 44,90 euro al mese, con connessione ADSL illimitata a 7 Mega).

Le altre offerte Telecom

Ai clienti che hanno aderito ad offerte Telecom più di 10 anni fa è stato assicurato uno sconto che consiste nella promozione Tutto.
Essa prevede un pacchetto che comprende internet ADSL e chiamate illimitate su numeri fissi e mobili al prezzo di 29 euro per i primi 12, che successivamente diventano 39 euro per sempre. 
Lo stesso trattamento viene riservato per chi vuole la fibra ottica: Tutto Fibra, che viene proposta al costo 44,90 euro al mese invece di 54,90 euro, sempre per 12 mesi. ADSL sino a 7 Mbps in download e sino a 384 Kbps in upload.
Le nuove tariffe, per alcuni clienti, potrebbero risultare poco convenienti. Per coloro che utilizzano poco il telefono, ad esempio, sarebbe più conveniente il piano Voce.
Esso consiste in una tariffa base a consumo, che prevede il pagamento di un canone di 19 euro e di 10 centesimi al minuto per le telefonate verso numeri fissi e mobili. La richiesta però deve essere fatta esplicitamente da parte del cliente al 187, che in alternativa dovrà rimanere con il piano unico “Tutto Voce”, scelto per lui da Tim.

Alle luce delle novità relative alle offerte Telecom adsl e alle promozioni per la telefonia fissa, le proposte di Tim risultano comunque tra le più competitive sul mercato. Per sapere quali servizi offre questo gestore telefonico e qual è il piano telefonico più conveniente, continuate a leggere.

Che cosa comprendono le offerte Telecom?

Telecom Italia propone diverse tipologie di opzioni tariffarie e abbonamenti per il telefono fisso, oltre alla possibilità per il cliente di dotarsi di una connessione adsl, disponibile anche nella versione superveloce.
Chi sceglie una delle offerte adsl Telecom oppure uno dei piani per la linea mobile può scegliere anche delle promozioni che includono i dispositivi di connessione: modem, tablet e TIMvision. Quest’ultimo è un decoder che permette di noleggiare film, pagarli nella bolletta telefonica e di accedere a YouTube tramite televisore, a patto che si sia già clienti ADSL Flat di Telecom Italia. Inoltre, Telecom Italia mette a disposizione dei propri clienti una serie di servizi dedicati alle aziende e ai liberi professionisti, tra i quali Impresa Semplice. Essa è gestibile tramite l’apposita App Impresa Semplice e Nuvola Italiana, una gamma di servizi di cloud computing dedicati ai clienti business.

Telecom, il piano più conveniente

Tra le offerte adsl TelecomTIM Smart Casa è quella più vantaggiosa. Ha un costo di 19 euro al mese per il primo anno, dopodiché la cifra sale a 39 euro mensili. TIM Smart Casa include la navigazione ADSL illimitata fino a 20 Mega, le chiamate illimitate senza lo scatto alla risposta verso i numeri fissi e mobili nazionali, il noleggio gratuito per un anno del modem ADSL e zero spese di attivazione della linea telefonica per i clienti che mantengono l’offerta attiva per almeno 36 mesi. Inoltre, è previsto anche TIMvision, la tv on demand di TIM che offre il meglio di cartoni, cinema, serie TV, documentari e musica.
Questo servizio permette al cliente di creare il proprio palinsesto, senza interruzioni pubblicitarie. TIMvision è visibile sul proprio televisore attraverso un decoder dedicato (che ha un costo aggiuntivo, opzionale, di 2 euro al mese) ma anche sugli smaprtphone e sui tablet.  Smart TV, smartphone e tablet. Inoltre, aggiungendo l’opzione Smart Fibra, che costa 10 euro al mese in più, è possibile raggiungere velocità di 300 Mbit/s a Milano, e di 100 Mbit/s nelle altre città raggiunte dal servizio fibra.

Ultimi articoli in Telecom

La prossima estate arriva sul mercato della telefonia un nuovo operatore telefonico low cost, Kena di TIM. Kena, oltre ad essere considerato un operatore telefonico low cost, è anche un…

Oggi grande giorno per gli innamorati clienti TIM, in occasione della giornata di San Valentino, il gestore telefonico regala 3 gb di connessione internet. Un offerta molto vantaggiosa non solo…

Sei stanco del tuo vecchio operatore telefonico? Passa a TIM, per i nuovi clienti tante e imperdibili offerte da prendere al volo. Nel mese di gennaio, TIM inaugura l’arrivo del nuovo…

TIM vanta un nuovo primato, da oggi il servizio di internet può raggiungere la velocità di connessione di 1000 mega. A Perugia sono già disponibili 10 mila case che offrono…

  È stato recentemente stabilito dai giudici amministrativi che AgCom non può più intervenire sui rapporti contrattuali tra gli operatori e gli utenti del gestore stesso, annullando anche il regolamento…

Per i clienti Tre il roaming messo a disposizione da TIM è stato visto come una salvezza, in quanto ha garantito una copertura di segnale piuttosto stabile a livello nazionale….

Con l’arrivo di Free Mobile, TIM corre ai ripari e lancia un un nuovo operatore virtuale, per contrastare la formula low cost dell’operatore francese che ha acquistato le reti di…

È stata confermata la multa a Telecom da parte del Tar. La multa ha un valore economico molto alto, 21,5 milioni di euro. Lo scorso dicembre l’Antitrust aveva multato Telecom…

Ogni anno gli operatori telefonici approfittano dell’estate per rimodulare i propri piani tariffari e annunciare aumenti dei costi degli abbonamenti. Proprio come è successo con TIM, che dal 1° agosto…

Pagina 1 di 612345...Ultima »