Apple ha preso la decisione di rilasciare i nuovi modelli degli iPhone ogni 3 anni. Il cambio di rotta della Apple ha come obiettivo quello di non solo risparmiare sotto…

Cambio di rotta per Apple nel mercato degli smartphone

Cambio di rotta per Apple nel mercato degli smartphone

Apple ha preso la decisione di rilasciare i nuovi modelli degli iPhone ogni 3 anni. Il cambio di rotta della Apple ha come obiettivo quello di non solo risparmiare sotto il profilo economico, ma anche si arrivare sempre più agguerrita sul mercato degli smartphone, sempre ricco di novità.

L’ultimo modello di iPhone ha presentato piccole novità rispetto a quelle dei dispositivi precedenti, per questo motivo Apple ha deciso di allungare il periodo che intercorre tra il nuovo modello e quello precedente, estendendo l’arco di tempo a 3 anni. Si dovrà aspettare un anno in più, rispetto ai due anni attuali, per assistere al lancio dei nuovi modelli.

Apple però ha deciso di lanciare ogni anno un nuovo iPhone che presenta delle migliorie rispetto alla versione precedente. Proprio come accade per l’ultimo iPhone 7, che non si distingue poi tanto dall’iPhone 6 lanciato due anni fa. Anche se al nuovo modello sono state apportate diverse migliorie relative alla fotocamera, alla batteria e alla resistenza all’acqua.

Alla base del cambiamento da parte di Apple, c’è sicuramente il rallentamento della tecnologia in campo di smartphone e anche un calo delle vendite del dispositivo, causate soprattutto da un mancato cambiamento di design significativo e in grado di attirare e coinvolgere gli utenti, che non sono incentivati all’acquisto.

Inoltre Apple non vuole introdurre ai propri dispositivi nelle grosse novità e far sembrare datati i dispositivi degli altri brand della concorrenza. Basti ricordare come l’iPhone 6 poteva essere paragonato al nuovo Samsung Galaxy s7 e al nuovissimo LG G5.

Sembra che le altre case di produzione stiano prendendo la strada di Apple, come la Samsung che quando ha lanciato il Galaxy S7, il dispositivo non presentava, sia dal punto di vista estetico che di tecnologia interna, una grande differenza al modello precedente.

Tra le varie ipotesi, che stanno alla base di questo cambi di rotta, ci potrebbe essere quella che il brand non abbia ancora trovato una soluzione innovativa e vincente per mettere un nuovo prodotto sul mercato, oppure che gli sviluppatori stiano già da ora lavorando per mettere sul mercato un dispositivo in grado di essere al passo con i tempi e in completa competizione con i modelli della concorrenza.

Leave a Reply