Sta arrivando il nuovo operatore telefonico italiano, Free Mobile, che prenderà in mano gli asset liberati, in seguito la fusione di H3G e Wind. La nascita del quarto operatore telefonico…

Arriva il nuovo operatore mobile italiano: Free Mobile

Arriva il nuovo operatore mobile italiano: Free Mobile

Sta arrivando il nuovo operatore telefonico italiano, Free Mobile, che prenderà in mano gli asset liberati, in seguito la fusione di H3G e Wind.

La nascita del quarto operatore telefonico nazionale non può che aumentare la concorrenza già in atto tra gli altri gestori. Questo non può che giovare alla sorte del cliente che sicuramente verrà messo di fronte a nuove e allettanti offerte per i piani tariffari. Una battaglia a suon di prezzi e qualità del servizio, elementi determinanti per la scelta dell’operatore.

Nel panorama della telefonia mobile virtuale tra gli operatori tradizionali e quelli virtuale, la manovra in grado di far tremare i colossi è stata sicuramente la fusione tra H3G e Wind, che insieme riescono a totalizzare un numero di abbonati di gran lunga maggiore rispetto al numero di clienti di Vodafone e Tim. La fusione tra H3G e Wind potrebbe portare il raggiungimento di oltre 30 milioni di utenti e ricavi pari a 6,4 miliardi di euro.

La fusione tra H3G e Wind è stata annunciata, ma ancora per l’ufficializzazione si aspetta il via da parte della Commissione europea, che sta lavorando sull’accordo, nel tentativo di fare in modo che questo non sia troppo dominante rispetto alla posizione degli altri operatori. Questa manovra, infatti, potrebbe causare l’automatico aumento dei prezzo e di conseguenza minore concorrenza nel settore della telefonia mobile.

Con la conferma della fusione si ritornerà alla presenza di tre operatori nazionali, ma sarà sicuramente maggiore e più spietata la concorrenza. Al fine di fare accettare l’accordo di fusione, i proprietari di H3G e Wind hanno avanzato alla commissione europea, un nuovo elemento relativo all’arrivo di Iliad sul mercato telefonico nazionale.

Iliad, operatore francese, è il proprietario di Free Mobile, che a livello nazionale si è distinto per i piani tariffari con prezzi davvero competitivi. Free Mobile, propone in Francia, tariffe ricaricabili con un costo base di  2 euro al mese. L’offerta più interessante è quella di 19,90 euro al mese, che comprendono ben 50 gb di connessione dati per il collegamento internet mobile a 4 G e in più anche chiamate illimitate verso tutti e anche nel resto dell’Europa, nel nord America e in Australia.

Leave a Reply