Per milioni di persone internet è una risorsa fondamentale: decidere come e dove andare in vacanza, scegliere il viaggio più economico in assoluto, acquistare quello che più si desidera e…

8 consigli per navigare in sicurezza

8 consigli per navigare in sicurezza

Per milioni di persone internet è una risorsa fondamentale: decidere come e dove andare in vacanza, scegliere il viaggio più economico in assoluto, acquistare quello che più si desidera e tanto altro. Ecco perché questo è un buon momento per rivalutare il modo in cui si usa il Web e per ri-educare se stessi su come evitare la divulgazione di informazioni personali quando si usa Internet, a casa o in vacanza. Vediamo alcuni modi per poter navigare nel web in maniera sicura.

1. Educazione. Educare se stessi circa i tipi di truffe che si potrebbero avere su Internet è una cosa fondamentale per essere meglio attrezzati per non cascarci. Bisogna sempre essere informati sul phishing, per esempio, per imparare a riconoscerlo.

2. Utilizzare un firewall, un software per monitorare il traffico tra il computer o la rete e Internet, è la prima e migliore linea di difesa. La maggior parte dei sistemi operativi sono dotati di un firewall, ma deve essere attivato.

3. Fare clic con cautela. Quando si controllano le e-mail o si fa instant messaging, bisogna fare attenzione a non cliccare sui link contenuti dei messaggi da parte di persone che non si conoscono. Tali collegamenti potrebbero collegarsi a siti fasulli progettati per sollecitare a dare delle informazioni personali o potrebbero scaricare cavalli di Troia o altri malware sul computer, piccoli programmi progettati per rubare informazioni personali. Anche se il messaggio proviene da qualcuno che si conosce, potrebbe ancora contenere un virus informatico, dunque bisogna fare attenzione.

4. Navigare in tutta sicurezza. Durante la navigazione in rete sui siti di istituti finanziari, ad esempio, bisogna sempre adottare delle misure per evitare di incappare in siti fraudolenti che richiedono informazioni personali. La maggior parte dei siti legittimi non chiedono tali informazioni, ma richiedono la registrazione. Bisogna anche utilizzare un motore di ricerca che consente di correggere gli errori ortografici in modo che si possa evitare l’atterraggio su una pagina web fasulla.

5. Praticare shopping sicuro. Lo shopping per le vacanze fatto in rete può essere uno strumento formidabile per i consumatori, ma bisogna fare attenzione quando ci si trova su siti che non si è mai usato prima. Quando si procede con l’acquisto occorre sempre cercare il simbolo del lucchetto o qualche altra indicazione chiara, come ad esempio il prefisso “” https “”, sul fatto che la pagina sia crittografata.

6. Utilizzare il software di sicurezza aggiornato regolarmente, in maniera da avere sempre la massima protezione da virus, spyware e altre minacce informatiche, che pure vengono costantemente aggiornate. Bisogna eseguire la scansione di malware in maniera regolare e aggiornare il sistema operativo e il browser con le ultime patch di sicurezza del produttore.

7. Proteggere le reti wireless. Non bisogna mai lasciare un router wireless a casa senza password, altrimenti è come se si stendesse un tappeto di benvenuto per gli hacker. Bisogna sempre attivare il firewall sul router e regolarmente cambiare la password di amministrazione dello stesso. Occorre, inoltre, sempre controllare la sezione di supporto del sito web dell’ISP o il sito Web del produttore del router per avere istruzioni su come prendere tutte le misure adatte. Bisogna inoltre assicurarsi che il router abbia una forte crittografia, come WPA o WPA2.

8. Usare password complesse. Mentre le password brevi e semplici possono essere più facili da ricordare, sono anche più facili per gli hacker da craccare. Quando si fa banking online o si accede a siti che possono rivelare informazioni personali o finanziarie, bisogna sempre usare password di almeno 10 caratteri ed includere delle combinazioni di lettere, numeri e simboli. Inoltre bisogna modificare le password regolarmente.

Leave a Reply