Gli hotspot Wi-Fi sono una vera benedizione per i viaggiatori e per chiunque voglia andare un po’ in internet durante la paura pranzo, magari. Si tratta di un collegamento conveniente,…

5 consigli per navigare sicuri su WiFi pubblici

5 consigli per navigare sicuri su WiFi pubblici

Gli hotspot Wi-Fi sono una vera benedizione per i viaggiatori e per chiunque voglia andare un po’ in internet durante la paura pranzo, magari. Si tratta di un collegamento conveniente, che aiuta anche a navigare senza per questo motivo finire la banda a disposizione con l’abbonamento mobile. Attenzione però ad adottare alcune accortezze mentre si è su un WiFi pubblico. Se non si è attenti ad usare la connessione Wi-Fi, infatti, altre persone potrebbero curiosare nella nostra email, potrebbero leggere le nostre conversazioni private o, peggio ancora, se si dovesse fare banking online, ci si potrebbe trovare in guai seri.

Nonostante i rischi, è facile proteggersi, ecco alcuni suggerimenti.

Disattivare la condivisione. Se si utilizza un computer portatile si potrebbe avere impostato la condivisione di file e cartelle con altri computer al lavoro o a casa. Meglio disattiva queste impostazioni quando si utilizza una rete pubblica.

Evitare di connettersi automaticamente alle reti Wi-Fi. E’ una funzione utile quando smartphone, tablet e laptop si connettono automaticamente alla rete di casa o del lavoro, ma può portare a diversi problemi quando si è in giro.

Evitare di fare online banking o shopping. E’ meglio aspettare di essere a casa per controllare la propria banca online e per fare acquisti online. Se è proprio una cosa necessaria, è più sicuro utilizzare la connessione 3G al posto del Wi-Fi.

Utilizzare dei software di sicurezza. Un computer dovrebbe avere un anti-virus, oltre che un anti-spyware, firewall e tutto il necessario per assicurarsi la massima protezione. Il firewall è particolarmente importante quando si è su una rete pubblica.

Guardarsi alle spalle. Non tutti i pericoli del mondo digitale sono high-tech. Mentre si sta navigando in una rete pubblica in aeroporto, ad esempio, qualcuno potrebbe letteralmente essere dietro le nostre spalle con la speranza di carpire un numero di carta, un nome utente, una password. Attenzione, bisogna fare attenzione.

Leave a Reply